Category Mostre

La Città Incantata Film Festival e la Caffettiera Blues presentano nella sezione "Sguardo" della VI edizione del festival la mostra "Valeria Burzo – Tre passi nel noir", che durerà dall'8 aprile al 12 maggio 2019 e costituirà il secondo appuntamento di tre esposizioni ospitate dalla caffetteria. Dopo la mostra "Piervincenzo Nocera - Invisibile frame", continua il corto-circuito tra arte e cinema, in questo caso attraverso il fumetto: nelle opere della nota fumettista napoletana rivivono infatti suggestioni cinematografiche all'insegna delle atmosfere del noir.

"TRE PASSI NEL NOIR": IL CONCEPT
Antonio Maiorino, Direttore Artistico de La Città Incantata Film Festival - VI edizione

"Tre passi nel delirio" è il titolo di un film ad episodi di Fellini, Malle e Vadim del 1968 ispirato a racconti di Edgar Allan Poe. La citazione è un puro "divertissement". Qui non siamo nè nel territorio dell'orrore né in quello goticheggiante, ma qualcosa è rimasto: il nero. Nero, come blackout della mente, sonno della coscienza che genera mostri, rimanda all'idea di base del noir, ossia la perdita dei punti di riferimento psicologici: del protagonista, dello spettatore. Le ombre si allungano. La percezione si dilata. E si contrae. In uno stato quasi allucinatorio. Il tratto di Valeria Burzo restituisce con destrezza essenziale e contrastata autentiche schegge di storie: in cui del cliché filmico resta il magnetismo; in cui s'indovinano tormenti ed anti-eroi.
E nemmeno ci s'indovina sempre: perché il noir sfugge. Una dissolvenza in nero.

LA SEZIONE "SGUARDO": L'ARTE AL FESTIVAL
GiovanniAntonio Alfano, curatore e Responsabile Area Sponsor & Partnership

Continua il nostro percorso espositivo “Sguardo”in collaborazione con la Caffetteria Blues, partner ufficiale della sesta edizione della Città Incantata Film Festival.
Per la seconda tappa di questo ciclo artistico abbiamo scelto un’artista napoletana: Valeria Burzo, affermata fumettista.
Da "Invisible frame" a “Tre passi nel noir”: é questo il titolo della mostra temporanea del mese di Aprile
Affascinati dal tratto distintivo delle sue opere abbiamo diviso le tavole di Valeria Burzo in tre sezioni che rimandano a protagonisti e atmosfere tipiche del noir.
Fumetto o sceneggiatura filmica?
Venite a scoprirlo alla Caffetteria Blues.